POLENTA AGLIO, OLIO E PECORINO

Difficoltà Facile Preparazione 5 min. Cottura 45 min. (ma dipende dal tipo di polenta)
Anche se l’estate dovrebbe essere alle porte, qui piove da un po’, e quindi la ricetta del giorno è in linea con il meteo… non sono un gran consumatore di polenta, forse perchè dalle mie parti (Napoli) è poco diffusa, ma tra un corso di cucina ed un libro di ricette, più volta mi è venuta la curiosità di cimentarmi con questa prelibatezza. Grazie allo Chef Igles Corelli, ho imparato a “caratterizzare” il gusto della polenta, come nella proposta odierna.
Ingredienti:
150 gr farina di mais
1/2 l acqua
sale
aglio
olio evo
peperoncino
pecorino
Preparazione:
Mettere sul fuoco l’acqua, a fiamma viva, ed aggiungere il sale una volta raggiunto il bollore. Aggiungere nell’acqua la polenta, a “pioggia”, utilizzando una frusta a mano per darle consistenza, il tutto a fiamma bassa.
A parte preparare in una padellina il condimento, scaldando l’olio evo con lo spicchio d’aglio in camicia ed il peperoncino.
Aggiungere il sughetto nella polenta, e continuare a girare. Aggiustare di sale, togliere dal fuoco e condire con il pecorino grattugiato, amalgamando un’ultima volta con la frusta.
Servire immediatamente.
PS io ho accompagnato la polenta con broccoletti e carciofi saltati in padella

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *