Spatola al forno con crema di patate e mentuccia

Cucinare il pesce è complicato“. Mai affermazione fu più sbagliata. Il pesce, nel maggior parte dei casi, ha bisogno di cotture semplici per poter essere valorizzato. Aver conosciuto gli amici de “Il Terzo Battello” mi ha permesso di scoprire una realtà straordinaria, caratterizzata da prodotti di grande freschezza e la voglia di dar lustro a pesci meno nobili.

Quando ho scelto cosa provare, ho optato tra le altre cose per la Spatola, che ho aromatizzato, per servirla assieme ad una gustosa crema di patate e mentuccia.

Ingredienti

1 Spatola (tagliata in 12 filetti)
Pangrattato
Salvia
Sale
Pepe
4 Patate
Mentuccia

Preparazione

Preparare un fumetto con gli scarti della spatola (testa, coda, etc.). Lessare le patate in acqua bollente, pelarle e metterle nel contenitore del minipimer, aggiungere la mentuccia, il sale, il pepe nero macinato fresco ed alcuni cucchiai di fumetto di pesce, per frullare il tutto ed ottenere una crema abbastanza liquida. Tenere da parte.

Tritare al coltello la salvia fresca ed aggiungerla al pangrattato. Passare i filetti di spatola nel pangrattato aromatizzato, adagiare su una teglia rivestita con carta da forno, aggiungere un filo d’olio extravergine e cuocere in forno a 200 °C per 15 minuti. Versare alcuni cucchiai di crema di patate nei piatti, poi adagiare 3 filetti in ogni piatto e servire immediatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *